Home Archivio Racconti News Foto Gallery Contatti Curriculum
A.S.D. Marathon Misilmeri 1998
By Innocenzo La Scala
Sono Salvatore Pillitteri (Esercito Ce.Sel. Na) e Laura Speziale (Fiamma Rossa Palermo) i vincitori della 34° edizione della Strabalestrate che di  è disputata stamane a Balestrate (PA). Un’edizione da record visto che gli atleti al via sono stati circa 250 e di questi quasi 50 le donne. Batteria  unica (bene così) con i podisti che si sono dati battaglia lungo i cinque giri del circuito per un totale di circa 7200 metri. Il primo caldo estivo ha  fatto da scenario alla competizione così come la buona cornice di pubblico sparsa lungo il percorso. Gara spettacolare sia al maschile che al  femminile. Alla partenza Pillitteri e Soffietto (Universitas Palermo) hanno fatto capire che a guidare le danze sarebbero stati loro due. Negli ultimi  due giri l’accelerazione dell’atleta di Foligno, ma originario di Palermo, che ha staccato il partinicese Soffietto andando a vincere con un buon  margine di vantaggio. 24’43” il tempo per Salvatore Pillitteri, 24’46” per Giovanni Soffietto (Universitas Palermo); terzo il Antonino Sorrentino che  ha chiuso a tre secondi dal compagno di sqaudra. Simile il copione nella gara al femminile, ma se vogliamo ancora più spettacolare. La Speziale  sempre un passo dietro rispetto alla sua compagna di fuga, Maria La Barbera (Marathon Altofonte) ha approfittato degli ultimi 500 metri  dell’ultimo giro per assestare uno sprint micidiale che ha “tagliato” le gambe alla la Barbera. L’alteta della Fiamma Rossa, che sta collezionando  vittorie su vittorie in questa prima parte del BioRace, ha fatto fermare il cronometro sui 28’54; staccata di nove secondi Maria La Barbera (29’05);  terza Daniela Bongiorno (Sport Nuovi Eventi Sicilia) in 29’27. La manifestazione è stata ben organizzata dall’ASD Evola Balestrate. Unico neo  una falla di troppo in un varco durante il primo giro, con parecchie auto lungo il percorso lato “mare-ferrovia”. Per il resto la 34° edizione della  Strabalestrate ha consolidato quello che è ormai diventato un appuntamento storico del podismo siciliano e l’esaurimento dei pacchi gara (che  l’organizzazione recapiterà a coloro che sono rimasti sprovvisti) non ci un errore da penna rossa, ma un errore veniale causato da un “over-  booking” di iscrizioni. -siciliarunning.it 
CLASSIFICA

                    34^ Strabalestrate 22 Giugno 2014