Sole, storia, natura, solidarietà, ma anche il fascino di una Piazza che a distanza di anni non smette di emozionare e di raccontare ai suoi visitatori il fascino di una Sicilia genuina, la stessa  narrata, ormai 25 anni fa, nel suo capolavoro da Giuseppe Tornatore. Tappa sempre speciale quella di Palazzo Adriano, per la carovana del trail , che anche oggi nutritissima, si è data appuntamento nella Piazza di “Nuovo Cinema Paradiso” per l’Ecotrail dei Monti Sicani, seconda prova dell’Ecotrail Sicilia 2013, il circuito promosso dall’ASD Sportaction, in collaborazione con l’Azienda Foreste Demaniali e il Centro Regionale Trapianti, partner d’eccezione del circuito, presente anche nell’occasione con il suo personale specializzato che ha sensibilizzato ed informato su un tema fondamentale quale la donazione degli organi, raccogliendo anche 14 dichiarazioni di volontà alla donazione. Oltre 150 i partecipanti, tra trail runners e semplici camminatori, che si sono avventurati alla scoperta delle meraviglie naturalistiche del Parco dei Sicani. A terminare per primo i 18 chilometri della prova agonistica, il solito marocchino naturalizzato Abdelkrim Boumalik della ASD Sportaction, che ha preceduto Francesco Cesare della Palermo H 13,30, vincitore dell’Ecomaratona di Pantelleria dello scorso anno ed Enzo Taranto dell’ASD no al Doping di Vittoria (SR), Società organizzatrice della prossima tappa, l’Ecotrail della Val d’Ippari, in programma il prossimo 26 Maggio. Tra le donne prima Lara La Pera della Polisportiva Nadir; seconda Graziella Bonanno della Podistica Messina e terza Claudia Occhipinti dell’ASD Sportaction Ufficio stampa Ecotrail Sicilia
CLASSIFICA CLASSIFICA

Ecotrail Monti Sicani 28Aprile 2013