:    Festa    dell’Ecotrail    ad    un    passo    dalla    città.    Grande    successo    oggi    per    l’Ecotrail    di    Monte    Pellegrino,    terzo    appuntamento dell’Ecotrail   Sicilia   2014,   la   manifestazione   di   corsa   in   natura   che   fino   a   dicembre   farà   tappa   nei   più   suggestivi   scenari   naturalistici dell’Isola.   Una   festa   per   tutti,   quella   palermitana,   che   ha   visto   radunarsi   alle   ex   scuderie   reali   del   Parco   della   Favorita,   oggi   “Case natura”,   circa   300   persone,   tra   atleti   agonisti   e   camminatori.   Tra   loro   un   folto   gruppo   di   giovanissimi   aspiranti   trail   runners   che   si sono   cimentati   nel   Trail   Junior;   ma   anche   un   gruppo   di   simpaticissimi   atleti   a   quattro   zampe,   che   accompagnati   dai   loro   padroni, hanno   avuto   modo   di   dilettarsi   tra   i   sentieri   della   Riserva   Naturale   nel   primo   dei   tre   appuntamenti   stagionali   del   “Vilardo   Doggy Trail”,   una   gara   dal   chilometraggio   ridotto   per   chi   ama   correre   o   passeggiare   in   natura   con   il   proprio   cane.   A   concludere   per   primo   i 16   chilometri   della   prova   agonistica   un   palermitano   doc,   Giuseppe   Cuttaia,   della   ASD   Panormus,   che   con   il   tempo   di   h   1.32.05   ha preceduto   di   quasi   4   minuti   il   compagno   di   squadra   Antonio   Camarda,   confermandosi   sempre   più   leader   della   classifica   generale. Terzo   Luciano   Di   Marco   dell’ASD   Etna   Trail.   Tra   le   donne   si   è   imposta   la   leader   della   classifica   generale,   Graziella   Bonanno dell’ASD   Etnatrail,   davanti   a   Maria   Concetta   Pontillo   dell’ASD   Panormus.   Tanti   anche   i   camminatori   che   si   avventurati   lungo sentieri   sconosciuti   anche   agli   stessi   palermitani,   passando   tra   l’altro   per   la   “Valle   del   Porco”,   la   più   antica   strada   d’accesso   alla montagna   percorsa   dalla   Santuzza   al   ritorno   da   Santo   Stefano   di      Quisquina,   o   per   il   “Gorgo   di   Santa   Rosalia”,   o   ancora   per   l’antico sentiero   Medievale,   fino   a   raggiungere   i   panorami   mozzafiato   di   “Piano   di   Bernardo”   e   “Pizzo   Volo   d’Aquila”.   Ad   organizzare l’evento,   giunto   alla   settima   edizione,   l’ASD   Sportaction   con   il   patrocinio   del   Comune   di   Palermo   e   la   collaborazione   dei   Rangers della   Riserva.   Il   successivo   appuntamento   tra   un   mese,   il   25   Maggio   a   Piana   degli   Albanesi,   con   l’Ecotrail   della   Pizzuta.   - www.siciliarunning.it Ancora una grande prova da parte della Marathon Misilmeri, al Trail di Monte Pellegrino, quattro i podi, il   più   doloroso   per   Antonio   Tuzzolino   che   nella   prima   discesa   è   rovinosamente   caduto   fratturandosi   il   dito   anulare   della   mano destra,   con   grande   nonchalance   ha   continuato   per   altri   12   Km   piazzandosi   terzo   della   sua   categoria   e   settimo   assoluto.   Ancora peggio   è   andata   a   Giuseppe   Di   Liberto   che   sempre   nella   stessa   discesa   a   preso   una   storta   con   conseguente   gonfiore   della   caviglia   ed abbandono   della   gara,   ad   entrambi   vanno   i   nostri   migliori   auguri   di   pronta   guarigione.   15°assoluto   e   primo   di   categoria   Innocenzo La   Scala,   che   ancor   prima   della   gara   aveva   preso   parte   al   Doggytrail   vincendolo   con   il   suo   compagno   a   quattro   zampe   Milo.   28°   e 2°   di   categoria   Giovanni   D’Ippolito   reduce   dalla   maratona   di   Londra,”inossidabile”.   Per   completare   i   podi   la   nostra   Angelita Bonanno   che   si   è   piazzata   2°   della   sua   categoria.   Ma   un   grande   bravi,   bravi,   bravi,   va   a   tutti,   Gioacchino   Maniscalco,   Roberto Magnisi,Paolo    Bonomo,    Giovanni    Di    Martino,    Gaetano    Greco,    Giovanni    Raccuglia,    Antonella    Riolo,    Giuseppe    Di    Stefani, Ermenegildo   Mangiapane,Carrotta   Rita,   che   insieme   hanno   permesso   allo   loro   squadra   di   piazzarsi   al   4°   posto   nella   classifica   di società.
CLASSIFICA CLASSIFICA

Ecotrail di Monte Pellegrino 27 Aprile 2014

FOTO FOTO